| Altro

Castello di Aymavilles

Il castello è certamente l'elemento più caratteristico e riconoscibile del Comune per posizione ed architettura.

Il castello di Aymavilles

Il castello di Aymavilles è certamente l'elemento più caratteristico e riconoscibile del Comune per posizione ed architettura caratterizzata dalle quattro torri cilindriche coronate da caditoie che racchiudono un corpo centrale a base quadrata.

L'edificio, le cui origini risalgono al XII sec è stato ripetutamente rimaneggiato, mutando la sua destinazione da quella difensiva a quella di elegante dimora signorile all'interno di un grande parco.

Dopo numerosi passaggi di proprietà, nel 1970 il castello fu acquistato dall'Amministrazione regionale che in questi anni ha in corso importanti interventi di ristrutturazione. Si ipotizza la destinazione delle strutture collaterali (cascina, scuderie) a funzioni inerenti l'ambito della vitivinicoltura, essendo il Comune di Aymavilles aderente al circuito delle Città del vino e posto sulla Route des vins.

Mappe