| Altro

Castello Reale di Sarre

Il castello, acquistato dalla Regione Valle d´Aosta per restaurarlo, si mostra oggi nel suo allestimento definitivo.

Castello Reale di Sarre

Costruito nel 1710 sui resti di una casa forte già menzionata nel 1242, dopo vari passaggi di proprietà fu acquistato dal re d'Italia Vittorio Emanuele II, che lo ristrutturò e lo utilizzò come residenza durante le battute di caccia in Valle d'Aosta.

Il castello fu abitato per villeggiatura anche da Umberto e dalla regina Maria José.

Nel 1989, la Regione Valle d´Aosta ha acquistato il complesso per restaurarlo. Il castello si mostra, oggi, nel suo allestimento definitivo.

Mappe